“Agathòs” Pinot Bianco IGT

16,00

In stock

Da una produzione limitatissima con affinamento differenziato in legno e acciaio. Evidenzia la capacità del territorio di donare un accento personale al vitigno Pinot Bianco.

tenuta le fracce mairano di casteggio

Compara

“Agathòs” Pinot Bianco IGT. Da una produzione limitatissima con affinamento differenziato in legno e acciaio. Evidenzia la capacità del territorio di donare un accento personale al vitigno Pinot Bianco.

Colore Giallo paglierino intenso.
Profumo Molto complesso, di frutta matura, pesca gialla e melone, integrato da una sfumatura vanigliata.
Sapore Buona morbidezza con nota calorica ben integrata, lunghissimo, fitto, compatto, bilanciato nella componente alcolico-acidica.
Consumo La temperatura di servizio consigliata è di almeno 8-10 °C. Si accompagna a carpacci e tartare di pesce, crostacei. Da provare con carni grigliate, servito a una temperatura di 16 °C.

Vitigni 100% Pinot Bianco. La produzione deriva da vigneti del 2006.

Terreno 0,18 ettari di natura sabbioso-argillosa esposti a est a un’altitudine di 150 metri s.l.m. nel comune di Mairano di Casteggio.

Coltivazione I trattamenti nel vigneto sono ridotti al minimo, senza l’uso di antibotritici e prodotti di sintesi. Il sistema di potatura utilizzato è il Guyot per una maggiore uniformità qualitativa. La scelta rigorosa dell’azienda è di ottenere una grande qualità, scegliendo di avere una produzione massima di 1,2kg per pianta (la resa per ettaro è di 60q di uva per circa 5.000 piante).

Ricerca Conducendo direttamente in campo le ricerche finanziate dalla Fondazione Bussolera-Branca, che mirano alla valorizzazione del patrimonio agri-viticolo pavese, effettuiamo la coltivazione dei vigneti con criteri ecosostenibili. Grazie ai risultati di alcune tra queste ricerche, nell’allestimento dei nuovi impianti, durante la messa a dimora delle piantine, sono stati impiegati gli “attinomiceti”, funghi naturali che proteggono le giovani radici dalle patologie, favorendone una crescita sana ed ecologica.

Raccolta I grappoli sono raccolti a mano eseguendo una severa cernita per scartare ogni imperfezione. L’aggiunta immediata di ghiaccio secco ci permette di non perdere nulla nei profumi e non essere aggrediti dall’ossidazione, così da vinificare solo uva di alta qualità.

Vinificazione Il mosto ottenuto dalla pressatura soffice delle uve intere viene posto a fermentare per 2/3 in serbatoio di acciaio inox, alla temperatura di 15° C per 25 giorni, e per 1/3 in barriques nuove di rovere francese della foresta di Vosges.

Affinamento Il vino viene affinato sur lie per 10 mesi, eseguendo dei periodici bâtonnage per dare una maggiore complessità gustativa. Segue poi l’assemblaggio in agosto.

13,5° Vol. – Contiene Solfiti

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg
Submit your review

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Reviews

There are no reviews yet.

Menù

“Agathòs” Pinot Bianco IGT

“Agathòs” Pinot Bianco IGT

16,00

Add to Cart
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: